Stigliano 75018, Italia
info@pc-webagency.it
+39 333 769 4915

Come sfruttare Instagram shopping per vendere?

come sfruttare instagram shopping

Anche se i Social nascono come e vanno sempre considerati strumenti atti a creare relazioni, ormai esistono sempre più strumenti che ne incentivano un uso più commerciale. Ovviamente bisogna saper sfruttare questi strumenti offerti, che spesso richiedono quanto meno il possesso di un sito ecommerce. Oggi ti parlerò di nuovo di quella piattaforma Social particolarmente in voga da qualche anno a questa parte, Instagram, e lo farò in ottica vendita. Ti spiegherò come poter sfruttare Instagram shopping al meglio per la tua attività.

Prima di tutto è bene capire cosa fare per poterlo sfruttare:

  • Bisogna possedere un ecommerce;
  • È necessario che questo sia registrato in paesi dell’Europa, gli USA o in uno di quelli che rientrano nella zona APAC. Semplicemente la funzionalità non è abilitata altrove;
  • Lo shop di Instagram può vendere solo prodotti fisici, quindi non sapresti come sfruttare Instagram shopping vendendo beni virtuali.

Detto questo, vengo a spiegarti le cose da fare per sfruttare al meglio quest’arma.

instagram shopping

Come fare a sfruttare Instagram shopping nel modo migliore?

Creato il catalogo, la preoccupazione deve essere quella di capire come fare a incrementare le vendite. Come altre volte abbiamo detto, ma con obiettivi diversi, bisogna usare la strategia su Instagram. La strategia nello specifico avrà quattro fondamenti:

  • Taggare i prodotti nelle tue foto. Con il tag, gli utenti guarderanno immediatamente di che prodotto si tratta e quanto costa. Un ottimo strumento, immediato e che consente di sfruttare molto lo shop per informare possibili clienti.
  • Tenere sempre aggiornato lo shop tramite utili strumenti. Non è necessario che il catalogo sia aggiornato manualmente, esistono straordinari plugin ufficiali, mi riferisco soprattutto a Facebook for Woocommece, che ti permettono di collegare il sito alla piattaforma senza che tu debba fare nulla di più.
  • Il contenuto. Dovrai essere assiduo nella pubblicazione. I post devono avere determinate caratteristiche: come richiamare a un’azione, essere innovativi e professionali, coinvolgere se parliamo di stories.
  • Pianificare. Instagram e l’azienda Facebook in generale propongono vari strumenti per la programmazione dei post, come per esempio Business Suite. Usare questi tools ti consentirebbe di fare bene il lavoro e con costanza, senza mai avere quella fretta di dover pubblicare e avere a tutti i costi lo smartphone o il computer a portata di mano.

Conclusione.

Quello dei Social Media è un mondo in continua evoluzione. Anche se Instagram, come gli altri, è nato prettamente per creare relazioni, la sua evoluzione l’ha portato a diventare uno strumento utile per incrementare guadagno. Amplia le tue possibilità di vendita puntando sull’emozione da far provare ai tuoi followers. Hai bisogno di una mano per capire meglio come sfruttare Instagram shopping? Contattami senza impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: