Stigliano 75018, Italia
info@pc-webagency.it
+39 333 769 4915

Local Marketing per liberi professionisti. Successo garantito!

Il Local Marketing ha la funzione, per un libero professionista, di permettergli di farsi trovare su Google da un pubblico a lui vicino. Generalmente il Web Marketing torna utile soprattutto per chi opera in grandi centri, nei piccoli comuni tutto è molto diverso. Qui, se ad esempio si necessita dei servizi di un avvocato, una persona sa già a chi rivolgersi anche tramite consigli e recensioni di persone amiche. Tuttavia anche in questo caso il mondo digital può essere molto utile laddove, come logico che sia, il professionista voglia acquisire clienti in altri paesi. È proprio per questi che il Marketing Locale esiste.

Local Marketing: come si comporta il cliente?

Nel 2020 una persona con un “problema da risolvere”, prima di cercare una soluzione si concentra sul problema stesso e lo fa, tendenzialmente, su internet. Si documenta, approfondisce l’argomento, compara e poi decide cosa fare.

Opera step by step seguendo un ordine:

  1. Ricerca di informazioni riguardo la loro necessità
  2. Valutazione delle diverse opzioni per risolvere il problema
  3. Procedere contattando il professionista

Ogni utente, inconsapevolmente, svolge queste azioni in sequenza e lo fa diventando sempre più consapevole della questione.

Come far arrivare un utente sul nostro Website?

Per farti trovare, tramite Local Marketing, hai due armi in particolare: i Social Network e Google My Business. Di entrambe ho parlato ampiamente in passato spiegando come la prima può aiutarti ad attirare verso il tuo brand un pubblico targettizzato; la seconda arma invece ti aiuta a comparire nei primi risultati della ricerca intorno a te, completamente gratuitamente.

Di cos’altro hai bisogno?

Una volta lanciato il tuo business sui Social Media e creata una scheda Google My Business hai bisogno di lavorare a soli tre aspetti:

  1. Contenuti di alta qualità
  2. Una squeeze page per guadagnare contatti
  3. Contenuti da inviare ai clienti

Sulla qualità dei contenuti, pubblicabili sia sui Social che su Google e infine da inviare anche via Mail ai contatti abbiamo già parlato ampiamente, quello che non sappiamo è come guadagnare contatti.

La squeeze page è una landing page dove deve essere presente un modulo contatti. Spesso la strategia più funzionante è quella del dare per ricevere, allora si potrebbe offrire un buono sconto o un e-book in cambio di una registrazione.

Ma come costruire una squeeze page efficace e farla funzionare? Ecco tre passaggi semplici e findamentali:

  1. Individuare e creare un contenuto accattivante su un argomento in particolar modo vendibile
  2. Creare una pagina dalla struttura forte, leggibile, caratterizzata dalla minima quantità utile
  3. Generare traffico verso la squeeze page tramite Social Media Marketing ed Email Marketing.

Sono sicuro che se rispetterai questi pochi consigli la tua notorietà crescerà e con impegno guadagnerai anche clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: